L’Avvocato Pietro D’Alia, classe ’85, piacentino di nascita e palermitano di adozione, consegue la laurea magistrale presso l’Università degli Studi di Palermo, con tesi in diritto internazionale.

Conclusa la pratica forense, dal 2014 lavora presso lo studio legale fondato nel 1998 dall’Avvocato Giuseppe Milazzo, specializzato in diritto di famiglia, diritto immobiliare e condominiale, tutela del credito, diritto bancario e diritto fallimentare.

Negli anni l’Avvocato D’Alia ha dedicato la propria attività quasi esclusivamente al diritto di famiglia, maturando nel tempo esperienza e competenza.
Le principali problematiche affrontate dall’Avvocato riguardano la crisi del matrimonio (o delle c.d. famiglie di fatto).
In questi casi l’attività dell’Avvocato è in primo luogo dedicata alla gestione della crisi coniugale nella sua imminenza, finalizzata non soltanto alla ricerca di un accordo circa le condizioni che governeranno la vita post matrimoniale (affidamento dei figli, assegnazione casa coniugale, ammontare del contributo posto a carico dei coniugi ecc..) ma anche sulla volontà comune di utilizzare i canali di composizione bonaria della crisi che prevedono la possibilità di bypassare le aule dei Tribunali.

I temi trattati, sia in caso di separazione che di divorzio, sono di una tale delicatezza che l’Avvocato ha nel tempo deciso di istituire un centro di ascolto tramite il numero mobile dello studio messo a disposizione del cliente: vuole, infatti, essere di massimo supporto per i clienti, rendendosi reperibile ogni volta che può e permettendo un assiduo scambio d’informazioni.

Recapiti & Contatto

Indirizzo

Via Giuseppe la Farina, 13c - 90141 Palermo PA

GPS

38.129281, 13.350203999999962

Telefono